ANGIOLETTI CON LA PALLINA DI LEGNO

 

 

 

 

Con una semplice pallina di legno possiamo creare dei graziosi angioletti, basta solo un pizzico di fantasia per personalizzarli come meglio crediamo, e potremo così realizzare un delizioso pensierino per le nostre più care amiche.

 

Il primo angioletto ha la caratteristica di avere come capelli del muschietto, sul capo un fiorellino, il fiocco di organza per ali e il nome ricamato a  punto croce;

Il secondo angioletto ha la caratteristica di avere come corpo una campanella di plexiglass, delle alette per ali e una campanellina tra le mani, il filo sfilettato beje per capelli, due minuscoli fiocchetti violetti sui codini;

Il terzo angioletto ha la caratteristica di avere il filo sfilettato bianco e argento come capelli, due minuscoli fiocchetti  gialli sui codini, il fiocco di organza per ali e il nome ricamato a punto croce;

 

 

Occorrente: 

(materiale tutto reperibile in merceria, nei negozi di bomboniere e nei negozi di hobbistica)

una  pallina di legno 

colla a caldo 
un cordoncino bianco che servirà per le braccine e le gambine dell'angioletto
un nastro di organza per le ali dell'angioletto oppure due alette 
un pezzetto di stoffa per il vestitino oppure una campanella in plexiglass e petali di raso 
pizzetto a puntine da cucire in fondo al vestitino 
pezzettino di pizzetto o di raso bianco per il colletto del vestitino
un pezzetto di nastrino o di cordoncino che servirà per appendere il nostro angioletto 
un pezzetto di nastro di quelli che sembrano un pò sfilettati  oppure del muschietto 
un nastrino molto basso per fare i fiocchetti sui codini posti sulla testa dell'angioletto e il fiocchetto che si può mettere sul colletto del vestitino  oppure un fiorellino da mettere sopra la testa come cappellino 
una campanellina da mettere tra le mani dell'angioletto oppure un pezzetto di tela aida sulla quale ricameremo il nome della persona a cui doneremo il nostro angioletto
copripunto da cucire ai bordi laterali della tela aida 
filo moulinè per ricamare il nome desiderato
pennarello nero indelebile a punta fine per disegnare gli occhi dell'angioletto
pennarello rosso indelebile a punta fine per disegnare la bocca dell'angioletto
fard, possiamo usare il trucco che usiamo di solito per noi, da spennellare un po' sulle guance dell'angioletto per renderle rosate 

 

Esecuzione:

Iniziamo dal vestitino: prendiamo il nastro e facciamo con ago e filo un punto filza (esistono in commercio dei nastri con un cordoncino già predisposto a punto filza basta tirarlo per arricciare il nastro), cucire sul fondo il pizzetto a puntine, cucire poi le due estremità del nastro in modo da formare un cerchio, tirare quindi il filo del nostro punto filza e formare così il vestitino del nostro angioletto, oppure se si usa la campanella di plexiglass incollarci con la colla a caldo tutto intorno i petali di raso.

 

Prendere il pezzettino di raso o di pizzo e fare anche in quello un punto filza, poi cucirlo alle estremità in modo da formare un piccolo cerchietto e tirare il filo del punto filza, si arriccerà e avremo così ottenuto il colletto del vestitino.

 

Prendere un cordoncino bianco, per formare le gambine e le braccine del nostro angioletto, fare dei nodi alle 4 estremità (saranno manine e piedini).

 

Prendere il cordoncino che useremo come braccia e con un po' di colla a caldo attaccarlo sotto il colletto: le braccine vengono incollate così tra il colletto e il vestitino dell'angioletto (sia che il vestitino sia fatto con la stoffa sia che sia fatto con la campanella di plexiglass).

 

Prendere il pezzettino di tela aida che avremo precendentemente ricamato col nome interessato, cucire ai lati il copripunto oppure incollarcelo con la colla a caldo (io ho usato un copripunto a fiorellini rosa e bianchi) incollare con la colla a caldo il pezzetto di tela aida ricamato  tra le manine dell'angioletto, oppure prendere la campanellina, far passare nell'anellino che ha in cima un filo e legarlo con un nodino tra le manine dell'angioletto.

 

Prendere la pallina di legno, far passare il nastrino che servirà poi per appendere il nostro angioletto, nel buco che ha la pallina di legno e fermarlo con un po' di colla a caldo, poi mettere sopra alla pallina ancora un pochino di colla a caldo e attaccarla sopra al corpicino dell'angioletto (al collettino con le braccine e il  vestitino oppure al collettino con le braccine e la campanella) in modo che in alto ci sia l'anellino di nastrino che useremo per appendere l'angelo.

 

Prendere un nastrino, confezionare un piccolo fiocchetto, e se si vuole, incollarlo con la colla a caldo sopra al colletto. 

 

Prendere il cordoncino bianco che useremo come gambine e con un po' di colla a caldo attaccarlo sotto al  vestitino dell'angioletto, questo solo se come corpicino abbiamo usato il nastro di stoffa, invece all'angioletto con la campanella di plexiglass non mettiamo le gambine in quanto essendo rigido può stare in piedi da solo anche senza doverlo appendere.

 

Prendere il muschietto o il filo sfilettato e incollarli sulla testa dell'angioletto, il filo sfilettato possiamo lavorarlo in modo da formare due codini e con un nastrino fare due minuscoli fiocchetti da posizionare sui codini, oppure prendere un fiorellino (tipo quelli usati nelle bombiniere) e incollarlo come cappellino sul capo dell'angioletto.

 

Prendere il nastro di organza e fare un bel fiocco che servirà per le ali, oppure prendere le alette già pronte e incollarle dietro la schiena dell'angioletto.

 

Prendere il pennarello indelebile nero a punta fine e disegnare gli occhietti e il nasino del nostro angioletto, poi con il pennarello indelebile rosso a punta fine disegnare la bocca, prendere infine del fard e spennellare le guance dell'angioletto in modo da renderle più rosate.

 

Ecco terminato il nostro angioletto!

 

 

Torna alla home page

Torna all'indice degli hobby femminili

 

 

 

La scatola dei segreti - by Laura - ringrazia per la grafica

www.myshangrila.it

www.cutecolors.com 

www.graphicgarden.com

www.lauras-home.de

www.maryslittlelamb.com

www.irenescorner.com